archivio news archivio news

Indietro

Come dovrebbero essere condotte le conversazioni sulla pianificazione anticipata delle cure?

Il Journal of Pain and Symptom Management ha recentemente pubblicato uno studio, realizzato dalla University of Manchester e il National Institute for Health Research Collaboration for Leadership in Applied Health Research and Care, che ha analizzato 55 articoli pubblicati tra il 2007 e il 2018, relativi alle prospettive dei pazienti e di chi li assiste durante le conversazioni sulla pianificazione anticipata delle cure (ACP).

Lo studio evidenzia che, sebbene ci sia una consistente letteratura in merito, manca una chiara comprensione di come i pazienti e le loro famiglie vorrebbero affrontare queste conversazioni.
I benefici che si possono trarre dall’ACP dipendono infatti dall’appropriatezza dell’approccio utilizzato e dalla preparazione delle persone ad affrontarle.

Le evidenze mostrano come i ricercatori e i clinici debbano adattare il loro metodo alle preferenze e aspettative di pazienti e familiari. È inoltre necessario sviluppare future ricerche per valutare le migliori strategie da utilizzare per un ACP efficace e per calibrare standardizzazione e flessibilità di questi interventi.
 

Leggi l'articolo